• Appartamento

    Bilocale di 55 mq con veranda e giardino privato, indipendenti, con posti letto 2+2+1

Vacanze nel Salento – che cosa fare

25 Feb

posted by

Categories: Salento

Tags: , , , ,

Comments: 0

area marina protettaIl Salento negli ultimi anni è diventata terra di conquista di migliaia di turisti che puntualmente affollano le bellissime spiagge dei numerosi litorali salentini.

Questa terra spettacolare non è solo mare limpido e cristallino, spiaggia bella con sabbia finissima e molto chiara, è anche divertimento, cultura e tanta buona cucina.

Questa terra è affascinante non solo per le bellezze paesaggistiche, ma perché permette con brevi passeggiate di poter visitare tanti luoghi diversi e caratteristici della zona. Per esempio sono tante e innumerevoli le spiagge cui recarsi per trascorrere felici ore in balia delle onde cristalline del mare salentino, oppure visitare monumenti e piccoli borghi che narrano con la loro storia ciò che ha reso grande e importante questa terra dello zoccolo d’Italia.

Torre Lapillo una bellezza salentina tra miti e leggendeLe Torri sono delle costruzioni tipiche di questa terra, basta girare per il Salento dalla natura selvaggia per vedere una di queste costruzioni, quasi sempre fabbricate sulle alture delle coste, la cui creazione era ordinata dai sovrani del momento, e che avevano la funzione di difesa.

Erano abitate tutto il giorno dalle sentinelle che con occhi puntati verso il mare, avevano il compito di vigilare ed essere sempre attenti e segnalare ogni nave nemica che giungeva dal mare.

 

Torre Sant’Andrea

salento_torresantandreaQuesta è una bellissima località balneare resa speciale dal colore del mare azzurro, e dalle acque vitree, trasparenti.

Si trova in provincia di Lecce, inoltre questa zona è sita nei pressi di una pineta, che sovrasta tutta la zona, permettendo al turista di beneficiare del mare e al contempo anche della natura selvaggia incontaminata del Salento, con zone fresche e all’ombra, per dedicarsi a un po’ di riposo sotto gli alberi tipici salentini.

 

Inoltre da questa località, con una passeggiata di 2 km si approda a un’altra località marina: Torre D’Orso, dove il mare è particolarmente limpido e trasparente grazie alle correnti del Golfo d’Otranto.

Queste due località distano a circa 20 km da Lecce, per cui se decidete di soggiornare nei pressi di questa zona, potete tranquillamente dedicare alla visita di questa cittadina e anche a quella della bella città di Otranto facilmente raggiungibile.

Intrattenimento nel Salento

architetturaIl Salento offre molto divertimento, tutte le città e anche i borghi più modesti, soprattutto durante il periodo estivo offrono ai turisti ogni genere d’intrattenimento: musica dal vivo nelle marine delle cittadine, ma anche musica da discoteca per i giovani che sono desiderosi delle lunghe ore notturne in preda alla musica.

 

 

 

Ci sono molti locali e disco pub, trattorie e ristoranti, dove trascorrere piacevoli ore in compagnia e gustare la tipica cucina salentina.

 

6-9Non dimenticate i piatti tipici del Salento; se vi recate in questa terra per le vostre vacanze, ricordate di chiedere ai ristoratori, di farvi assaggiare il pasticciotto, un dolce tipico del luogo, e non dimenticate le friselle, è un pane croccante che soprattutto in estate, è ottimo da gustare con i pomodorini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

Nel nostro ristorante si possono assaporare le ricette tradizionali che conservano i preziosi gusti della cucina di un tempo come: la pasta fatta in casa, le frise, i ciceri e tria, fave e cicorie, li maritati e altro...

Il nostro agriturismo è composto da 10 appartamenti, bilocali, da 55 mq con veranda e giardino privato. Tutti indipendenti e con 2+2+1 posti letto.

La bellissima località di Porto Cesareo