• Appartamento

    Bilocale di 55 mq con veranda e giardino privato, indipendenti, con posti letto 2+2+1

Le marine del Salento da visitare

marinadiugentoOggi vi parleremo di altre località marine del Salento da visitare, se decidete di recarvi nel Salento per le vostre vacanze estive.

Siamo giunti in primavera e con questa arrivano anche i primi orientamenti organizzativi per le prossime vacanze estive, prima, però, c’è ancora la Pasqua da vivere, che ogni anno regala qualche giorno di riposo a migliaia di cittadini che magari approfittano delle belle giornate solari ma non afose, intendono regalarsi qualche giorno di riposo con una bella vacanza primaverile e perché no, magari nel Salento, che ha molto da offrire, non solo mare e spiaggia, ma anche tanta antica tradizione e cultura.

Abbiamo parlato spesso dei borghi del Salento, e delle simpatiche cittadine che ospitano puntualmente migliaia di turisti ogni anno, sono centri abitati che tal volta, durante l’estate raddoppiano il numero dei residenti, ma a cosa è dovuto il grande successo del Salento nel turismo?

Cenni storici sul Salento

Sant'Isidoro_NadròIl Salento è una terra molto antica, studi recenti hanno convalidato che già migliaia di anni fa’ l’homo sapiens si stabilì in questa parte del mondo, precisamente nella grotta del Cavallo sita presso una località di Nardò, precisamente a Porto Selvaggio.

 

La storia legata a questa terra è lunga e affascinante, partendo non solo dall’homo sapiens, ma anche dalle numerose lotte e domini stranieri che sono stati costretti a subire gli stessi salentini nel corso di millenni.

Molto affascinanti sono i miti e le leggende legate ad Enea, Andromaca ed Ettore, nello stesso scritto di Omero, l’Iliade, si evince da alcuni tratti dell’opera, che Enea e suoi uomini sbarcarono nelle coste salentine;  Enea nel suo viaggio verso la Sicilia, ha eseguito un cambio di direzione, con la speranza di evitare truppe nemiche, in alcuni passaggi, si evince proprio, che prima di giungere sulle coste siciliane, il Salento, fu una terra di appoggio e rifugio.

Le marine del Salento consigliate

Le marine del Salento sono tante e tutte con spunti diversi; caratteristiche del terreno e delle stesse coste, che rendono speciale e unica ogni località marina. Di seguito forniamo qualche esempio sulle mete da scegliere e programmare per le vostre vacanze nel Salento. Se non volete lanciarvi in una vacanza improvvisata, potete prendere appunti e segnarvi qualche bella località, indicata in questo stesso blog.

Marine di Torre Mozza e Posto Rosso

Torre Mozza

Torre-MozzaTorre Mozza è una marina del Salento che si trova dopo Gallipoli, proseguendo verso la zona sud, in prossimità di Santa Maria di Leuca; si affaccia sul mare ionio e ogni anno diventa la meta di numerosi turisti provenienti da ogni parte del mondo, oltre a suscitare un notevole interesse anche da parte della gente locale, che apprezza piacevolmente questa marina e le sue bellezze naturali.

Lo scenario della campagna selvaggia che accompagna questa marina, rende speciale, accogliente e suggestiva questa zona del Salento.

Torre Mozza è il nome che fu dato a una Torre che si trova sul litorale di questa costa; la storia insegna che durante i numerosi domini stranieri, i regnanti ordinavano le costruzioni delle maestose Torri che dominano i paesaggi del Salento, con il preciso intento di difendere la loro terra e la popolazione che l’abitava.

Erano delle costruzioni atte alla difesa dei territori, le sentinelle che vigilavano giorno e notte, avevano il compito di lanciare l’allarme nel momento in cui fossero stati  evidenti attacchi e tentativi di conquista da parte delle flotte straniere. Anche questa Torre come molte altre fu voluta dal Re Carlo V.

Posto Rosso

posto-rossoPosto Rosso è una località molto tranquilla in provincia di Lecce, questa è anche conosciuta con il nome di Cisternella e si trova tra Torre Suda e Torre San Giovanni.

Questa dista a circa venti chilometri dalla città di Gallipoli e trenta invece da Santa Maria di Leuca, questa distanza e punto strategico, permette agli eventuali visitatori, di potersi concedere durante le loro vacanze, delle simpatiche gite fuori porta e conoscere e visitare posti diversi ogni giorno.

Questa marina è caratterizzata per la presenza di una scogliera molto bassa, lunga e levigata, che si alterna ad alcuni tratti di spiaggia: il mare è molto chiaro, cristallino e regala un paesaggio affascinante e spettacolare della natura.

Questa località si consiglia soprattutto a chi è desideroso di trascorrere le vacanze in alcuni posti non troppo affollati, tranquilli e lontani dal caos del traffico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

Nel nostro ristorante si possono assaporare le ricette tradizionali che conservano i preziosi gusti della cucina di un tempo come: la pasta fatta in casa, le frise, i ciceri e tria, fave e cicorie, li maritati e altro...

Il nostro agriturismo è composto da 10 appartamenti, bilocali, da 55 mq con veranda e giardino privato. Tutti indipendenti e con 2+2+1 posti letto.

La bellissima località di Porto Cesareo