• Appartamento

    Bilocale di 55 mq con veranda e giardino privato, indipendenti, con posti letto 2+2+1

Cosa mangiare nel Salento

frisella2Cosa mangiare nel Salento.

Cosa mangiare nel Salento in vacanza, qualche suggerimento per la vostra estate.

Siamo in tema ferie estive, il Salento negli ultimi anni è diventata una meta molto ambita dal popolo dei turisti, se anche voi state pensando di recarvi in questo zoccolo italico, di certo, oltre al mare, alla spiaggia e alla cultura salentina, non dimenticate di assaporare la classica cucina salentina.

Le trattorie locali offrono cibi locali con tradizioni uniche e perduranti nel tempo, ma quali sono i cibi da non perdere e cosa mangiare nel Salento? Di seguito alcuni piatti e cibi da assaggiare quando andrete in vacanza in terra salentina.

Delizie fritte

Pittule.

pittulleLe Pittule sono una delizia da mangiare come le ciliegie, sono piccoli assaggi fritti composti da farina, acqua e sale, un composto liscio dal quale realizzare delle palline piccole, che poi saranno immerse nell’olio bollente.

Si devono mangiare calde e se volete gustarvi anche altre varianti, non perdete quelle alla pizzaiola o al cavolfiore, una vera specialità unica per il palato.

Sapori dal mare

I ricci di mare, una prelibatezza con gli spaghetti. I ricci di mare se non li conoscete e non li avete mai assaggiati, se andate nel Salento in un posto di mare, ricordatevi di recarvi in una trattoria dove si preparano i famosi spaghetti ai ricci di mare. Un primo piatto da gustare, dal sapore unico e di mare, speciale. I ricci di mare si possono gustare anche crudi in riva al mare con qualche goccia di limone, il sapore vi sorprenderà.

polipo pignattaIl polipo alla pignata è una delle specialità salentine, parliamo di una ricetta preparata con patate, cipolle, pomodori. Si fa cuocere il polipo nella pentola con questi ingredienti, si aggiunge del prezzemolo tritato e il risultato sarà davvero unico e speciale.

Sapori profumati

Il rustico leccese. Lecce è senz’altro una meta da non perdere se e quando andate in vacanza nel Salento. Tra gli altri cibi da assaggiare, il rustico leccese, composto da pasta sfoglia in due dischi con della mozzarella al suo interno, insaporita con noce moscata, è un rustico dal sapore speciale, da assaggiare e gustare durante le vostre passeggiate per le vie della città. Lo potete gustare anche passeggiando sul lungo mare di una modesta realtà salentina, una delle cose da mangiare nel Salento da inserire nella vostra lista delle cose da fare e non dimenticare durante la vostra vacanza.

Mangiare nel Salento: Dolcezze salentine

spumoneSpumone, dolce mangiar salentino.

Lo spumone dovete mangiarlo, andate a ricercarlo e non lasciate la terra salentina senza aver con voi il ricordo dello spumone del Salento.

Un dolce tipico speciale. Ha la forma semisferica e si prepara a base di nocciola, cioccolata e stracciatella.

Se poi trovate la variante che prevede al suo interno del pan di spagna affogato con l’amaro, avrete certamente toccato una delle massime della cucina salentina dolce. Come tirarsi indietro dinanzi a questa delizia?

Mangiare nel Salento, ricette alla brace

Il Salento in estate è anche sinonimo di serate all’aperto davanti alla brace. Gli Gnommareddhi sono assolutamente tipici e da inserire nella vostra cena preparata davanti al barbecue. Sono involtini di interiora d’agnello, sicuramente un sapore forte e diverso, ma se vi piace questo genere di carne, assaggiatela, vi lascerà un sapore unico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

Nel nostro ristorante si possono assaporare le ricette tradizionali che conservano i preziosi gusti della cucina di un tempo come: la pasta fatta in casa, le frise, i ciceri e tria, fave e cicorie, li maritati e altro...

Il nostro agriturismo è composto da 10 appartamenti, bilocali, da 55 mq con veranda e giardino privato. Tutti indipendenti e con 2+2+1 posti letto.

La bellissima località di Porto Cesareo