• Appartamento

    Bilocale di 55 mq con veranda e giardino privato, indipendenti, con posti letto 2+2+1

Cosa fare nel Salento: non perdere il caffè in ghiaccio

14 Jul

posted by

Categories: Salento

Tags: , , ,

Comments: 0

santa-maria-leucaCosa  fare nel Salento in vacanza? Se avete deciso di visitare questa zona dell’Italia affascinante e famosa in tutto il mondo per il mare e le spiagge con sabbia fina e bianca, ci sono alcune cose, che forse non sai, che devi assolutamente fare nel Salento.

Una di queste è non perdere l’occasione per entrare in un bar del Salento e ordinare un caffè espresso in ghiaccio con latte di mandorla.

Il caffè in ghiaccio

La cucina e la tradizione salentina sono rimaste ancorate al vecchio folklore del posto, con le generazioni che hanno tramandato nei secoli piatti e ricette salentine. Una di queste è come accennato, questo caffè espresso in ghiaccio con latte di mandorla, che attenzione, non è il caffè shakerato.

caffe-ghiaccioParliamo di una preparazione legata al passato, alla dominazione spagnola, pare, infatti, che tale preparazione sia stata trasportata nel Salento dalla Spagna a Otranto e sia rimasta una preparazione tipica del Salento. Alcuni documenti, infatti, asseriscono come tale tipo di caffè sia originario della Valencia, dove il caffè si offriva con ghiaccio e una fettina di limone verde.

In passato si usava la neve, poi tale usanza è stata abbandona per usare il moderno ghiaccio, come anche si è andata perdendo l’usanza di inserire insieme alla preparazione del caffè in ghiaccio, la fettina del limone verde. Fate attenzione alla preparazione, non si tratta come detto di quello shakerato, ma di un caffè espresso, servito in una tazza con alcuni cubetti di ghiaccio e lo zucchero, secondo il gusto personale. Si deve bere subito, prima che si sciolga il ghiaccio e si alteri il sapore.

Una variante gustosa è l’aggiunta di alcuni cucchiaini di latte di mandorla. Si sostituisce allo zucchero e dona un sapore ancor più speciale e unico, da provare assolutamente, la dose da aggiungere è legata sempre al gusto personale.

Altre cose da fare nel Salento

Gusta il pasticciotto.

pasticciotto2Tra le altre cose da fare nel Salento, ci sono tante altre preparazioni gustose e tipiche del territorio da assaggiare.

Il pasticciotto per esempio si serve in Piazza Sant’Onofrio a Lecce, luogo d’eccellenza per mangiarlo; anche se si può gustare in ogni parte del Salento, come anche passeggiare per il lungo mare. Una prelibatezza cotta al forno, composta di pasta frolla con all’interno una sfiziosità dolce di crema pasticcera. Le sue origini sono legate precisamente alla cittadina di Galatina, col tempo fu esportata in altre città limitrofe e in tutto il Salento. Quest’ultima variante risale solo agli anni recenti, difatti gli è stato assegnato un appellativo divertente: pasticciotto Obama, in onore del presidente degli Stati Uniti. Se riuscite a trovarlo appena sfornato, ed è caldo, il sapore è ancor più speciale e unico, impareggiabile.

Le sagre nel Salento

sagre salentoSe siete in vacanza nel Salento, non preoccupatevi delle cose da fare, ci saranno sempre tante diverse opportunità ogni giorno per riempire la vostra vacanza con attrattive di vario genere.

Oltre a immergervi nel mare stupendo e specchiante del Salento, non vi perdete le tante sagre salentine che si organizzano in posti diversi quasi ogni giorno durante tutta la stagione estiva. Vi basterà fare una breve ricerca nel web per scoprire quali sono le sagre in programma durante la vostra vacanza nel Salento oppure, chiedere direttamente nei bar e locali del luogo, e acquistare anche qualche mini guida con tutte le date adatte alla vostra vacanza.

Nel nostro ristorante si possono assaporare le ricette tradizionali che conservano i preziosi gusti della cucina di un tempo come: la pasta fatta in casa, le frise, i ciceri e tria, fave e cicorie, li maritati e altro...

Il nostro agriturismo è composto da 10 appartamenti, bilocali, da 55 mq con veranda e giardino privato. Tutti indipendenti e con 2+2+1 posti letto.

La bellissima località di Porto Cesareo